Governo, Pucciarelli (Lega): no a giochini, parola agli italiani

Pol-Afe

Roma, 11 ago. (askanews) - "Fa sorridere che chi aveva chiesto, poco più di un anno fa, l'impeachment per il Presidente Mattarella, oggi si affidi alle sue decisioni. È solo l'ultima, indegna, prova del trasformismo della politica accaparratrice di poltrone e privilegi. Noi della Lega siamo invece convinti che l'unica strada che rispetti il popolo, sia quella che conduce ad una sua nuova consultazione. Lasciando Mattarella e il suo ruolo di garante fuori dalle polemiche, senza mezzucci o inciuci da politicanti di scarsissima capacità". Così la senatrice della Lega Stefania Pucciarelli, presidente della commissione Bicamerale per la promozione e la tutela dei diritti umani.