Governo, Renzi: al voto nel 2023 altrimenti Paese va a Salvini

Fdv

Roma, 9 nov. (askanews) - "Possibile che l'unico argomento di discussione in Italia sia la paura e quando si va a votare? Si va a votare nel 2023". Lo ha sostenuto Matteo Renzi intervenendo a Linkiesta Festival.

Per il leader di Iv "se il Pd e il M5s scelgono di andare a votare oggi di fatto disintegrano la propria rappresentanza in Parlamento. Significa consegnare il Paese a Salvini, si chiama masochismo".