Governo, Renzi: ampliare bonus 18enni a giornali digitali

Lsa

Roma, 23 gen. (askanews) - Estendere la possibilità di spendere il bonus cultura per i diciottenni per l'acquisto di abbonamenti ai quotidiani digitali, ripristinare, con gli 80 milioni di euro che sono stati tagliati, la dotazione per il bonus ai giovani nati nel 2002, che altrimenti rischiano di prendere 300 euro anzichè 500, sbloccare l'erogazione del bonus ai nati nel 2001, che oggi hanno 19 anni ma che ancora devono percepirlo. Queste le richieste contenute nella petizione promossa da Italia Viva e presentata oggi nel corso di una conferenza stampa dal leader, Matteo Renzi.

Renzi ha ribadito la validità del bonus introdotto dal suo governo. "All'inizio era stato visto con un po' di sospetto, invece - ha aggiunto - siamo riusciti a mantenere la App a lungo confermandola fino ad oggi. E molti ragazzi sono tornati in libreria. E una persona che si avvicina ai giornali cresce, diventa un cittadino migliore".