**Governo: Renzi, capisco alcune obiezioni su ministri ma c'è Draghi, fidatevi'**

·1 minuto per la lettura
**Governo: Renzi, capisco alcune obiezioni su ministri ma c'è Draghi, fidatevi'**
**Governo: Renzi, capisco alcune obiezioni su ministri ma c'è Draghi, fidatevi'**

Roma, 13 feb (Adnkronos) – "Buon lavoro a tutte e tutti i ministri. Ho ricevuto diverse email di persone critiche su taluni ministri. Capisco le obiezioni su alcune scelte. Devo però anche dire – in totale sincerità – che i nuovi ingressi che conosco personalmente sono davvero straordinari". Lo scrive Matteo Renzi nella sua ultime enews.

"Roberto Cingolani ve lo ricordate dai tempi della Leopolda o della scuola di formazione al Ciocco. Vittorio Colao era fin dai tempi di “Un’altra strada” l’uomo che proponevamo per essere il Mister Innovazione europeo -prosegue il leader di Iv-. Marta Cartabia è una straordinaria donna di legge e di cultura con una grande sensibilità e intelligenza. E i due membri del nuovo governo più vicini al Premier Daniele Franco al Mef e Roberto Garofoli a Palazzo Chigi sono due servitori dello Stato di cui ho conosciuto la preparazione e il rigore negli anni dei nostri Governi".

"Molte delle scelte fatte sono davvero di grandissimo livello. Poi naturalmente ci saranno critiche come è ovvio e come è giusto. Ma questo Governo ha tutto per far bene. E sono certo che la squadra di ministri politici troverà il modo per collaborare anche provenendo da storie radicalmente diverse. E poi c’è Draghi. Che non è poco, fidatevi", sottolinea Renzi.