Governo, Renzi: Conte vuole cacciarci? Conte ter senza di noi

Vep

Roma, 14 feb. (askanews) - "Se il Premier vuole cacciarci, faccia pure: è un suo diritto! E Conte è il massimo esperto nel cambiare maggioranze. Se invece vogliono noi, devono prendersi anche le nostre idee. Alleati, non sudditi". E' quanto scrive Matteo Renzi su Facebook.

"Trovo il tono di Conte sbagliato, ma ai falli da dietro del premier rispondiamo senza commettere falli di reazione. In politica c'è chi guarda i sondaggi e punta alla simpatia e chi guarda i dati ISTAT e punta alla crescita, al PIL, alla fiducia delle imprese - aggiunge -. Se hanno pronto un Conte Ter senza di noi, prego, si accomodino. Noi pensiamo all'Italia e teniamo alte le nostre battaglie. Buona giornata a tutti! Qui a Firenze c'è un sole bellissimo, sembra già Primavera".