Governo, Renzi: qualcuno evoca altra maggioranza? Legittimo

Lsa

Roma, 20 feb. (askanews) - "Qualcuno ci vuole sostituire nella maggioranza? Per noi è cosa legittima che potrebbe verificarsi nelle prossime settimane". Lo ha detto il leader di IV, Matteo Renzi, in una conferenza stampa al Senato.

In ogni caso "sia che siamo in maggioranza, sia che saremo all'opposizione - ha aggiunto - lasciamo al governo il nostro piano choc per riaprire i cantieri".