Governo, Renzi: suo destino si decider nei prossimi 90 giorni

Gal

Roma, 26 giu. (askanews) - "Capiremo nei prossimi mesi quale sar il destino del governo". In un'intervista che verr pubblicata domani sul Foglio, l'ex presidente del Consiglio, Matteo Renzi, spiega perch "il futuro dell'Italia si decider nei prossimi novanta giorni: da qui alle elezioni regionali capiremo davvero cosa succeder al Paese".

Dice Renzi: "Le priorit assolute oggi sono chiare. C' un tema enorme, gigantesco, pazzesco che riguarda le infrastrutture. Voglio bene al ministro Paola De Micheli, che per deve interpretare il suo ruolo con pi generosit. Qui in ballo non ci sono polemiche sulle competenze di un singolo ministero, ma la necessit di una svolta: altrimenti entriamo in una stagione di stallo che non possiamo permetterci. Bisogna investire, bisogna sbloccare le opere che si possono sbloccare con una firma. Sono contento che il presidente del Consiglio abbia detto di essere d'accordo con il nostro piano shock. E' ora per di passare dalle parole ai fatti. E se mi concesso lo stesso ragionamento vale anche per la scuola. Si detto, negli ultimi mesi, che tutto sarebbe andato bene. Ma mi dispiace dirlo e ribadirlo: sulla scuola non andato tutto bene. Anzi. L'Italia ha riaperto tutto, dalle discoteche ai bar, e la scuola ha scelto di non aprirla e ancora oggi i nostri ragazzi e i nostri insegnanti non sanno quale sar il loro destino a settembre".

"Su questo tema, mi dispiace doverlo farlo notare, serve pi concretezza, serve pi competenza e serve smetterla di procedere a zig zag, facendo annunci che servono per vedere di nascosto l'effetto che fa e poi aggiustare il tiro. Un governo che vuole governare deve avere una rotta. Un governo che procede andando un po' di qua e un po' di l un governo che una rotta non ce l'ha. E quando manca la rotta, le navigazioni diventano pericolose", conclude il leader di Italia viva.