Governo: Ricci (Pd), 'se Conte esce finisce ogni possibilità alleanza'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 lug. (Adnkronos) – "Se Conte porta fuori il Movimento 5 Stelle dal Governo rompe inevitabilmente qualsiasi possibilità di alleanza futura con il Pd". Lo ha detto il presidente di Ali e coordinatore dei sindaci del Pd Matteo Ricci, intervenuto questa mattina a L’Aria che Tira.

"In questi mesi Draghi ha rappresentato uno scudo per l’Italia. Ciò che è successo è una follia per l’Italia e per Conte, che durante la pandemia si era costruito un profilo istituzionale apprezzato anche dai sindaci e aveva europeizzato il M5S. Auspico un minimo di lucidità politica e un ripensamento dei 5stelle".

La partita ora si giocherà nel campo della Lega. "Ora cosa faranno? Si accontentano di essere la parte minore della coalizione di centrodestra guidata dalla Meloni? O mantengono l’atteggiamento di responsabilità verso il Governo come chiedono i governatori leghisti del Nord?".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli