Governo, Romagnoli (M5s): serve serietà non attacchi a Di Maio

Pol/Bac

Roma, 28 ago. (askanews) - "Il Movimento 5 Stelle ha da sempre messo i temi davanti alle persone. Per noi prima delle poltrone vengono le ricette per portare l'Italia fuori dalle secche. Perciò suonano stonati gli attacchi rivolti in questi giorni al nostro capo politico, Luigi Di Maio. Chi lo attacca, attacca tutto il M5S. Questo Paese ha bisogno di più lavoro, più istruzione, più cultura; di una lotta serrata alla mafia e alla criminalità, non di sterili dibattiti su nomi e incarichi che interessano - sì e no - a qualche migliaio di addetti ai lavori. Mai come in questo momento, nel quale siamo finiti per colpa della totale irresponsabilità di qualcuno, serve serietà. Noi siamo pronti, gli altri?". Lo afferma in una nota il senatore del Movimento 5 Stelle, Sergio Romagnoli.