Governo, Romeo (Lega): esterrefatti da soddisfazione Conte

Afe

Roma, 19 lug. (askanews) - "Le parole del Presidente Conte lasciano esterrefatti: l'azione di governo è innegabilmente frenata da incomprensibili no e continui pareri ostativi. Difficile comprendere, dunque, le ragioni della soddisfazione del Presidente del consiglio, soprattutto nei confronti di alcuni ministri che bloccano vitali opere necessarie a far ripartire con slancio il nostro Paese e che creerebbero posti di lavoro e benessere per molti cittadini. Questo governo ha ragione di esistere se fa le cose che chiedono i cittadini: la Lega è il partito del fare, del progresso, che vuole rendere l'Italia quel paese moderno che tutti noi auspichiamo; diversamente non saremo disponibili a farci corresponsabili di chi non ha a cuore gli interessi delle imprese, della nostra economia e delle nostre comunità". Così il senatore della Lega Massimiliano Romeo, capogruppo a Palazzo Madama.