Governo, Ronzulli (Fi): nasce l'ennesimo governo non votato

Tor

Roma, 10 set. (askanews) - "Oggi nasce l'ennesimo governo non votato dai cittadini, il governo più a sinistra della storia repubblicana, che presenta un libro dei desideri senza priorità e coperture economiche: un programma mai validato dagli elettori, neppure attraverso il tanto amato, ma evidentemente passato di moda, streaming. Ricordo che l'ultimo era quello di Silvio Berlusconi. Non è un progetto di governo questo, ma un pasticcio del quale, come ogni volta, saranno gli italiani a pagare le conseguenze. Con il vostro "sì" si chiude la stagione della coerenza e si apre quella della convenienza del momento, del "tutto è possibile". Lo ha dichiarato Licia Ronzulli, senatrice di Forza Italia.

"Noi di Forza Italia - ha aggiunto- non faremo sconti, vigileremo affinché non commettiate gli errori di sempre, tartassando la povera gente che lavora per finanziare assistenzialismo ed inefficienze. Non vi permetteremo di lasciar invadere la nostra Italia e di abbassare la guardia sulla sicurezza; Non vi consentiremo di proseguire sulla strada della decrescita e di vendere i gioielli di famiglia, come i porti ai cinesi, di gestire appalti e concessioni come se fossero beni propri."