Governo, Rosato: "Draghi grande chef, clienti hanno prenotato tavoli"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Sulla crisi dell'esecutivo "era evidente che c’era bisogno di dare uno scossone a quel governo, non ci si è riusciti perché la parola chiave da parte degli ex alleati era continuità. La svolta è arrivata nella maniera migliore possibile. Se Draghi è un grande chef ed è in cucina, i clienti hanno già prenotato tutti i tavoli, basti vedere la reazione di mercati, che dimostra che con lui c’è maggiore fiducia nel nostro Paese". Così Ettore Rosato, coordinatore nazionale di Italia Viva, su Radio Cusano Campus.

"Draghi - sottolinea - ascolterà tutti i partner di questo governo e io mi auguro che abbia una maggioranza larghissima. Bisognerà avere chiaro qual è il campo, noi ce l’abbiamo chiaro. Non si può avere ragione su tutto, noi non l’abbiamo mai preteso, abbiamo preteso che si discutesse sui problemi e si trovassero soluzioni".

Poi a una domanda se si formerà un governo tecnico o politico, Rosato risponde: "Dobbiamo lasciare più spazio possibile a Mario Draghi per il nuovo governo, credo che lui troverà l’equilibrio tra tecnici e rappresentanze politiche".