Governo, Rossi (Pd): bene cambiamento su alleanze internazionali

Xfi

Firenze, 29 ago. (askanews) - "Il programma è anche interessante. C'è la certezza di un cambiamento rispetto alle alleanze internazionali. Un Governo che è senz'altro filoeuropeista e filo atlantico. La svolta certa è sulla politica internazionale che non è cosa di poco conto". Lo ha detto il presidente della Toscana, Enrico Rossi, commentando la nascita del Conte bis.

"Per il resto è un programma interessante. Ho sentito riecheggiare i ragionamenti della relazione molto bella di Zingaretti. Bisogna concentrasi sulla crescita. Vediamo di non fare più crescita zero. Noi come Regione abbiamo firmato un accordo con le forze sociali che mette al centro le infrastrutture. Senz'altro sarà la prima questione che io porrò, quando sarà il momento, quella dello sblocco delle infrastrutture in Toscana. Poi il secondo tema sarà la sanità, che ha bisogno di più risorse. I punti fondamentali, come ho sempre detto, sono la crescita e gli investimenti pubblici per le infrastrutture", ha concluso Rossi.