Governo, Salvini: chi tradisce in Italia non è mai premiato

Bar

Roma, 20 set. (askanews) - "Lascio a voi fini analisti l'indagine su ciò che è stato e ciò che sarà. Noi abbiamo semplicemente cercato di far votare gli italiani. Qualcuno per fifa, per vigliaccheria ha fatto una scelta diversa. Chi tradisce in Italia non è mai premiato". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, ospite di Atreju, la festa di FdI.