Governo, Salvini: Conte non deve prendere per il culo la gente

Fdv

Roma, 27 gen. (askanews) - Il premier Giuseppe Conte "non deve prendere per il culo la gente" quando parla di aumenti delle pensioni. Lo ha detto Matteo Salvini intervenendo a Quarta Repubblica su Retequattro.

"Quel signore vive di rabbia - ha aggiunto il leader della Lega - e si sveglia con l'incubo di Salvini e mi attacca è un problema suo. Ritengo che alcune battaglie, come la lotta alla droga e alla mafia, non abbiano colore politico. Conte - ha rilevato Salvini - faccia il premier al di là della sua ansia da Salvini".