Governo, Salvini: Di Maio ha lavorato bene

Afe

Roma, 22 ago. (askanews) - "Ritenevo e ritengo che Di Maio ha lavorato bene". Lo ha detto Matteo Salvini, dopo l'incontro con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Quirinale.

"Agli insulti - ha aggiunto - preferisco non rispondere, a me interessa che i cittadini italiani abbiano un governo che faccia, che costruisca, con orgoglio, con onore".

"Lo spread - ha detto ancora - è calato, la Borsa è cresciuta, questo dimostra che la voglia di chiarezza non era un mio capriccio. La voglia di chiarezza per me è un orgoglio. Potevo andare avanti ma non avevo la coscienza a posto perchè avevo la consapevolezza di non lavorare al meglio: il governo era fermo".

Oggi però, ha precisato, "alcuni dei no che ci avevano portato a dire basta sono diventati sì, vuol dire che ci sono parlamentari in casa M5s che sosterrebbero una manovra coraggiosa, che non solo blocca l'aumento dell'Iva ma che mette almeno altri 20 miliardi nelle tasche dei cittadini italiani".