Governo, Salvini: Di Maio poverino, non mi pare abbia faccia da vincitore

Luc

Roma, 3 set. (askanews) - "Sentivo Di Maio poverino, per essere un presunto vincitore non mi sembra avesse il viso o il fisico del vincitore. Di Maio continua con i no, con la ricerca del petrolio, no ai nuovi termovalorizzatori...cosa facciamo con i rifiuti, ce li mangiamo?". Lo dice Matteo Salvini, leader della Lega, in diretta Facebook.

"Renzi e Grillo o Di Maio e la Boschi staranno al telefono o in una stanza per spartirsi i ministeri e i sottosegretari. Sono orgoglioso che la Lega sia fuori dal mercato delle vacche disgustoso", ha aggiunto.