Governo, Salvini: "Io pentito? E' Letta che crea problemi"

·1 minuto per la lettura

"Io pentito di essere entrato nel governo? E' Letta che mi sembra a disagio in questo governo. La Lega è il primo partito da anni, abbiamo fatto una scelta d'amore per l'Italia... E' il Pd che crea qualche problemino alla tenuta del governo". Così il segretario della Lega Matteo Salvini a 'Cartabianca'.

"L'Italia ha la pressione fiscale più alta d'Europa... Se tassi i ricchi, loro scappano e portano i risparmi all'estero. Chi ci rimette? Gli italiani meno ricchi che pagano sempre di più" dice Salvini. "In questo momento non c'è bisogno di mettere nuove tasse. Se vogliamo tassare qualcuno, facciamolo con i giganti del web come Amazon", ribadisce il leader della Lega.

Poi i migranti. Draghi "ha avuto la forza di mettere sul tavolo di Bruxelles un tema di cui nessuno voleva parlare - dice Salvini - L'Italia non può essere il campo profughi d'Europa. Dopo un anno e mezzo di Covid noi abbiamo bisogno di turisti che portano bellezza e ricchezza, non di turisti che sbarcano portando problemi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli