Governo: Salvini, 'su sottosegretari noi pronti, ma qualcuno non fatto compiti'

Governo: Salvini, 'su sottosegretari noi pronti, ma qualcuno non fatto compiti'
Governo: Salvini, 'su sottosegretari noi pronti, ma qualcuno non fatto compiti'

Roma, 23 feb. (Adnkronos) – "Sarebbe banale parlare di sottosegretari, è un compito che lascio a voi anche perché qualcuno non ha fatto i compiti…". Così il leader della Lega Matteo Salvini, lasciando Palazzo Chigi dopo l'incontro con il premier Mario Draghi, "mi ha chiamato lui", risponde a chi gli domanda chi abbia voluto l'incontro.

Sulla nomina del 'sottogoverno', "noi saremmo pronti a partire anche adesso, tra un minuto, ma altri hanno difficoltà…".