Governo, Salvini: tutto fuorchè coeso, ma Mattarella ha polso...

Vep

Perugia, 28 ott. (askanews) - Il presidente Sergio Mattarella in estate "ha parlato di un governo compatto, coeso... Questi passano le giornate a insultarsi. Il presidente ha il polso del Paese non c'è bisogno vada Salvini a parlargli, penso che tutto sia fuorchè coeso questo governo...". Lo ha detto Matteo Salvini parlando con i giornalisti a Perugia.

"Se cade il governo l'unica via è il voto, auguro a Conte, Di Maio, Zingaretti e Renzi buon lavoro e magari il dato dell'Umbria li spingerà a dedicare meno tempo a insultare Salvini e la Lega e più tempo a occuparsi di Italia".