Governo, Savino: Regionali e dimissioni Di Maio crepe insanabili

Pol/Vep

Roma, 24 gen. (askanews) - "La maggioranza si affanna a dire che le elezioni regionali sono una questione locale e che le dimissioni di Di Maio da capo politico sono una questione interna al M5S, insomma che non cambia nulla. Non è vera né l'una né l'altra cosa. Sono crepe insanabili". Lo afferma la deputata di Forza Italia Elvira Savino.

"Il fatto - continua Savino - che nelle elezioni regionali il centrodestra si presenta compatto, mentre le sinistre si presentano divise, ha già di per sé una valenza nazionale, a maggior ragione se riusciremo a vincere sia in Calabria che in Emilia Romagna. In quanto alla vicenda di Di Maio, vale la pena ricordare quel che successe qualche anno fa quando cambiò il segretario del Pd: cambiò tutto, anche il Governo, nonostante le rassicurazioni di stare sereni, allora come ora".