Governo, Schifani: Conte debole, lo faremo cadere come Prodi

Pol/Bac

Roma, 30 ago. (askanews) - "L'Italia si accinge, per una ennesima volta, a essere guidata da un governo lontano dalla maggioranza dei cittadini, formato da forze politiche antitetiche e, sino a ieri, feroci avversarie in Parlamento". Lo dichiara il senatore di Forza Italia e ex Presidente del Senato Renato Schifani. "La storia ci insegna che queste esperienze hanno durata breve: la politica ha le sue regole alle quali non si può venir meno. Ecco perché - prosegue - Berlusconi definisce giustamente il Conte bis un governo fragile e, altrettanto giustamente, rivendica i valori di Forza Italia. Siamo stati fondatori e parte moderata e liberale del centrodestra, lontani da spinte populiste e sovraniste. Protagonisti di tante battaglie politiche e parlamentari che, dall'opposizione, ci hanno distinto per responsabilità nel non contrastare misure favorevoli al Paese e nell'opporci fermamente a scelte sbagliate, evidenziando le contraddizioni interne a maggioranze spurie, sino a determinarne la caduta. Lo facemmo con Prodi in Senato, lo faremo con Conte", conclude.