Governo: Serracchiani, 'intervenga su Elettrolux, si eviti perdita posti lavoro'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 nov. (Adnkronos) – "I Ministri dello Sviluppo Economico e del Lavoro intraprendano subito azioni per scongiurare un’ingente perdita di posti di lavoro negli stabilimenti italiani di Electrolux, in particolare Porcia e Susegana. Promuovano, a partire dalla prossima Legge di Bilancio e in altri strumenti legislativi, norme specifiche per sostenere il settore dell'elettrodomestico in forte crisi e l'indotto a esso correlato”. Lo chiede la capogruppo Pd alla Camera Debora Serracchiani, in un’interrogazione ai ministri dello Sviluppo economico Adolfo Urso e del Lavoro e delle Politiche Sociali Marina Elvira Calderone, sottoscritta dai colleghi Mauro Laus, capogruppo in commissione Lavoro, e Rachele Scarpa, membro della commissione Politiche europee.

“I Ministri competenti monitorino e prevedano già ora – chiede ancora la capogruppo dem – di aprire interlocuzioni con il gruppo Electrolux al fine di valutare interventi a sostegno dell’innovazione tecnologica e alla competitività della produzione nel sito di Porcia e Susegana, che già hanno superato situazioni di crisi grazie all’unità d’intenti del Governo e delle Regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia”