Governo si aspetta che costi energia scendano a inizio 2022 - Franco

Una bandiera italiana presso il Palazzo del Quirinale a Roma

ROMA (Reuters) - Il governo si aspetta che il problema dei costi dell'energia si attenui "nella prima parte del prossimo anno", ha detto il ministro dell'Economia, Daniele Franco.

L'esecutivo ha stanziato oltre 3 miliardi lo scorso mese per ridurre l'incremento delle tariffe di luce e gas.

Illustrando il nuovo quadro macroeconomico e di finanza pubblica del governo alla Camera, Franco ha sottolineato che il debito pubblico italiano e' "pienamente sostenibile".

(Giuseppe Fonte, in redazione a Roma Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli