governo, Sibilia (M5S): ministri Lega si dimettano subito

Cos

Roma, 11 ago. (askanews) - "Bella sta cosa. La Lega ha detto che la maggioranza non c'è più, che il governo non c'è più. Hanno pure sfiduciato Giuseppe Conte. Stanno accusando in lungo e in largo gli altri di essere attaccati alle poltrone. E come mai allora i suoi ministri sono ancora con il culo inchiodato alle poltrone? Se non c'è maggioranza, non c'è governo: gli fa schifo Conte, allora se ne vadano. Basta occupare quelle poltrone. Vero è che non si noterebbe la differenza, ma siate coerenti. Si dimettano i ministri Lega e si voti per il taglio di 345 parlamentari. Poi tutti al voto. Basta ipocrisia". A dichiararlo è il sottosegretario Carlo Sibilia su Facebook.