Governo, Sisto (Fi): programma è sintesi di "ideologia & banalità"

Pol/Vlm

Roma, 3 set. (askanews) - "Il programma del possibile governo giallorosso, più che da 'articolare', come ipocritamente sostiene il Pd, è da cestinare. Si tratta infatti di una sintesi striminzita, un insieme arruffato di intenzioni, a tratti ideologiche, comunque banali, messe una dietro l'altra". Lo dichiara il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto.

"Basti pensare - prosegue - al capitolo giustizia e alla volontà di ridurre i tempi dei processi: la genericità nasconde le peggiori insidie, con la confessoria scelta di indicare le mete e non i percorsi per raggiungerle. Il rischio di una drammatica compressione delle garanzie dei cittadini, specie al cospetto di partiti dal Dna giustizialista come il M5S e il neo Pd griffato Grillo, è altissimo", conclude.