Governo, Stefàno(Pd): da calo spread risorse per investimenti

Lsa

Roma, 1 set. (askanews) - "Ieri è stata una giornata positiva per avere la possibilità di avere un governo che fermi l'aumento dell'Iva, eviti l'esercizio provvisorio e che rimetta l'Italia al centro dell'Europa". Lo ha affermato il senatore del Pd Dario Stefàno intervenuto a La Piazza, la kermesse organizzata da Affaritaliani.it a Ceglie Messapica, Brindisi. Il senatore dem ha poi sottolineato che "alla sola notizia della possibilità di un governo che evitasse nuove elezioni lo spread è sceso e all'asta dell'altro giorno nei titoli di stato abbiamo risparmiato 600 miliardi di euro. Se riusciremo a rasserenare il clima internazionale e restituire affidabilità al nostro sistema-paese riusciremo a trovare risorse per fare investimenti e rimettere in moto la macchina dell'economia senza fare ulteriore deficit che non possiamo permetterci"

Per quanto riguarda le politiche a favore del Mezzogiorno Stefàno ha riferito di aver spiegato al premier incaricato che "occorre aprire una nuova pagina per il Sud e ho trovato una grande disponibilità da parte di Giuseppe Conte. L'obiettivo deve essere rimetterci in condizione di riequilibrare il Mezzogiorno rispetto alle altre regioni del paese".