Governo, Tabacci(+E): Salvini autoaffondato

Lsa

Roma, 13 ago. (askanews) - "È positivo che le forze politiche in questi giorni abbiano fatto comprendere a Salvini che non può essere la Lega da sola a decidere le sorti del Parlamento. La tenuta economica del Paese e la sua collocazione internazionale vengono prima delle ambizioni personali di Salvini. Il quale, se dovesse nascere un nuovo governo, avrebbe ben poco da gridare al ribaltone". Lo dichiara in una nota il presidente di Più Europa Bruno Tabacci. "Primo, perché Salvini si è autoaffondato. Ma soprattutto perché in un sistema proporzionale come il nostro ogni forza politica si presenta agli elettori con il proprio programma e solo successivamente si cercano le intese in Parlamento per formare una maggioranza. Per cui - spiega Tabacci - se un anno fa non ha destato scandalo che la prima e la terza forza politica si mettessero insieme per far nascere il governo Conte, non credo possa destare scandalo se nascerà un governo, che si dia un orizzonte di legislatura, che faccia perno sulla prima, sulla seconda e altre forze politiche scelte dagli italiani col voto del 2018".