Governo: torna Brunetta, bis alla pubblica amministrazione

·1 minuto per la lettura
Governo: torna Brunetta, bis alla pubblica amministrazione
Governo: torna Brunetta, bis alla pubblica amministrazione

Roma, 12 feb. (Adnkronos) – Torna alla pubblica amministrazione Renato Brunetta. Consigliere economico della presidenza del Consiglio con i governi Craxi, Amato e Ciampi, presidente della commissione per la Riforma del mercato del Lavoro con il ministro Gianni De Michelis, Renato Brunetta approda per la prima volta al governo nel 2008 con Silvio Berlusconi, chiamato a ricoprire l'incarico di ministro della Pubblica amministrazione. La sua riforma punta a valutare e premiare il merito per rendere più efficienti gli uffici pubblici.

Classe 1950, economista e professore universitario, in Forza Italia si è sempre occupato di tematiche economiche, come europarlamentare, deputato e responsabile Economia del partito. Capogruppo alla Camera tra il 2013 e il 2018, in questa legislatura spesso ha seguito una linea eterodossa rispetto a quella ufficiale del partito, soprattutto quando si è trattato di distinguersi dalla Lega sulle questioni legate all'Unione europea, da ultimo nella difesa della riforma del Mes.