Governo, Urso (Fdi): da Di Maio bluff per non votare

Pol/Bac

Roma, 14 ago. (askanews) - "Con la proposta di Salvini si è scoperto il bluff di Di Maio: il taglio dei parlamentari serviva solo a rinviare di almeno un anno ogni ipotesi di elezioni". Lo ha sostenuto il senatore di Fratelli d'Italia Adolfo Urso, intervenendo a Unomattina. "Se Di Maio vuole davvero raggiungere questo obiettivo possiamo fare un patto chiaro: tagliamo i parlamentari e nel contempo le forze politiche comunicano al Presidente della Repubblica la loro comune volontà di andare subito al voto. In tal caso non ci possono essere dubbi sul fatto che si debba dare la parola agli italiani. Non c'è tempo da perdere, basta con le pantomime, l'Italia ha bisogno di un governo coeso con un programma di radicali riforme economiche, consacrato dagli elettori: il centrodestra sovranista unito può farlo", conclude il senatore di FdI.