Governo, Zaffini (FdI): sparita delega a ricostruzione dopo sisma"

Cro-Mpd

Roma, 14 set. (askanews) - "La delega alla ricostruzione è scomparsa dai radar del governo. Ho avuto conferma ieri sera direttamente da Crimi che non conserverà la delega alla ricostruzione, e che neanche lui sa chi se ne occuperà. Il Professore, invece di inutili e a questo punto oltraggiose passerelle tra le macerie, deve subito individuare un nuovo responsabile perché i cittadini, le regioni, le province, i comuni, hanno bisogno di un unico interlocutore responsabile". Lo scrive in una nota il senatore di Fratelli d'Italia Franco Zaffini.

"Nella speranza che si tratti di una persona competente e già informata dei fatti - dice Zaffini - perché portare a spasso per mesi un altro sottosegretario che deve imparare da capo? E' una perdita di tempo che non ci possiamo permettere. In questo strampalato e numerosissimo governo ci sono deleghe anche di retrobottega, assurdo e oltraggioso che non abbiano pensato alla ricostruzione, a meno che nessuno si sia reso disponibile a lavorare sulle macerie lasciate al loro posto dai predecessori".