Governo, Zanni (Lega): presto la parola tornerà agli italiani

Loc

Bruxelles, 4 set. (askanews) - "Noi continuiamo a lavorare, convinti che presto la parola tornerà agli italiani: siamo pronti a raccogliere questa sfida. Speriamo non facciano troppi danni". Lo ha affermato, commentando la nascita del nuovo governo con alcuni giornalisti stasera a Bruxelles Marco Zanni, il leghista (ex M5s) Marco Zanni, capogruppo della formazione sovranista Identità e Democrazia del Parlamento europeo.

"È un governo che nasce su presupposti contrari all'azione del governo precedente. Non pensiamo che possa essere qualcosa che faccia l'interesse degli italiani: basta vedere molti nomi dei ministri: sembra quasi che si voglia dare a Bruxelles la garanzia che, dopo la sfida lanciata da Matteo Salvini, ci sia qualcuno che esegue gli ordini", ha osservato Zanni. (Segue)