Governo, Zingaretti a M5s: guai a contemplare le nostre differenze

Gal

Roma, 11 set. (askanews) - "Guai a contemplare le nostre differenze, se ci sono ci sediamo intorno a un tavolo e si trova la sintesi". Lo ha detto Nicola Zingaretti, segretario del Pd, a Porta a Porta rivolgendosi agli alleati del M5s.

"Non cominciamo a litigare sui comunicati stampa", ha aggiunto. "Io considero ministri miei anche quelli dei Cinque stelle".