Governo, Zingaretti: valutazioni su maggioranza spettano a Conte

Lsa

Roma, 19 feb. (askanews) - "Governare bene, con la testa e con il cuore. Noi andiamo avanti fini a quando sarà possibile fare cose utili per gli italiani". Lo ha affermato il segretario Pd, Nicola Zingaretti, a margine di una iniziativa elettorale con Roberto Gualtieri.

Interpellato sulle tensioni nella maggioranza, Zingaretti ha risposto: "Le valutazioni sulla maggioranza spettano al presidente del Consiglio non ad una forza politica. Noi - ha concluso - siamo il partito che garantisce buon senso, stabilità, risultati".