Gozi, Fdi: revoca cittadinanza non incostituzionale, Pd ignorante

Pol/Vep

Roma, 31 lug. (askanews) - "Non avevamo dubbi che la richiesta di Fratelli d'Italia al presidente del Consiglio Giuseppe Conte per chiedere la revoca della cittadinanza a Sandro Gozi avrebbe suscitato la reazione scomposta di quel Pd che tanto si vanta di essere vicino al governo Macron. Però, sentirsi rispondere che la nostra proposta è incostituzionale oltre che far ridere denota anche la grave ignoranza di certi esponenti. Come si può infatti definire 'incostituzionale' una richiesta che si basa sulla norma contenuta nell'art. 12 della legge 91 del 5 febbraio 1992?". Lo dichiarano Emanuele Prisco e Augusta Montaruli, deputati di Fratelli d'Italia e capigruppo FDI in commissione Affari costituzionali e Politiche Unione europea.