Gp Usa, Vettel: "L'auto è veloce, non siamo preoccupati"

Adx

Roma, 21 ott. (askanews) - Nonostante qualche problemino nelle libere, Sebastian Vettel è soddisfatto della giornata di prove del Gp degli Stati Uniti. "È stato un venerdì un po' confuso - ha detto il tedesco della Ferrari - non una sessione semplice, ma l'auto è veloce e non siamo preoccupati". L'uscita di pista? Ho fatto un errore alla 19 prendendo un rischio eccessivo, ho perso il posteriore, errore mio, ma c'era qualcosa che non andava e abbiamo fatto le verifiche". Infine parla anche della Mercedes: "Per loro sicuramente tutto meglio ma come detto non sono preoccupato, mi sono solo mancati un po' di giri ma in quelli fatti ho visto che tutto andava bene secondo i piani".

Anche il suo compagno di scuderia, Kimi Raikkonen non fa drammi: "Non credo che abbiamo faticato - ha detto il finlandese - si può fare meglio, dobbiamo solo fare il nostro programma. Prima fila? Vedremo, è ancora troppo presto per dirlo".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità