Grabrielli a Milano ha ricordato Annarumma nel 50esimo della morte

Red-Alp

Milano, 20 nov. (askanews) - Questa mattina, il capo della polizia Franco Gabrielli, accompagnato dal questore Sergio Bracco, ha deposto una corona di fiori per ricordare il cinquantesimo della morte di Antonio Annarumma presso il cippo a lui dedicato nella sede del III Reparto Mobile in via Cagni a Milano, intitolato proprio alla "guardia di pubblica sicurezza".

Annarumma fu ferito a morte il 19 novembre 1969 durante violenti scontri tra dimostranti e polizia scoppiati in via Larga, nel pieno centro del capoluogo lombardo.

Successivamente, nella cappella della caserma, l'arcivescovo di Milano, Mario Delpini, ha celebrato una messa in memoria.

Nel 2009 Annarumma fu insignito della medaglia d'oro al merito civile e due giorni fa il sindaco Giuseppe Sala, il prefetto Renato Saccone e il questore Sergio Bracco avevano inaugurato una targa in sua memoria nei pressi del luogo in cui il poliziotto fu colpito.