Grammy 2018 in 3 minuti: vincitori, performance e look

(KIKA) - NEW YORK - Come è ormai consuetudine in questa stagione dei premi carica di significati sociali e politici, anche la 60esima edizione dei Grammy è stata caratterizzata da tanti discorsi e momenti dedicati ai movimenti #Metoo e Time’s up. Quasi tutte le star presenti alla serata hanno indossato una rosa bianca come simbolo della lotta delle donne contro gli abusi.

GUARDA ANCHE: Grammy Awards 2018: gli stilisti sul red carpet

E poi ci sono state le performance: di Elton John che ha cantato Tiny Dancer (insieme a Miley Cyrus) con una rosa bianca sul pianoforte e della pop star Kesha - che sta conducendo una battaglia legale contro il suo produttore accusato di violenza sessuale e molestie, che che ha commosso con un’esibizione carica di emozioni. Kesha ha cantato "Praying” insieme ad un gruppo di colleghe, Cyndi Lauper, Andra Day, Camila Cabello, che alla fine della canzone si sono abbracciate. Anche il conduttore della serata James Corden era visibilmente emozionato al termine della canzone.

Per quanto riguarda i vincitori, ha trionfato Bruno Mars, con sei premi vinti in tutte e sei le categorie in cui era nominato, seguito da Kendrick Lamar con 5. Tra i premiati anche Shape of You di Ed Sheeran, che si è aggiudicato il premio come Best Pop Solo performance.

Sul tappeto rosso è poi andata in scena una vera sfilata di sensualità: ecco chi ha vestito chi.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità