Gran Bretagna: crescita economica vicino allo zero nel 2012

Londra, 4 mag. (Adnkronos/Xinhua) - La crescita economica della Gran Bretagna dovrebbe essere vicina allo zero nel 2012, sostanzalmente in lieve recessione. La previsione economica e' contenuta in un 'thinktank' dell'Istituto Nazionale di Ricerche Economiche e Sociali (NIESR), che pero' prevede anche una crescita del Pil del 2 per cento per la Gran Bretagna nel 2013.

L'istituto, poi, stima che il tasso di disoccupazione in Gran Bretagna salira' dall'attuale 8,3 per cento a quasi il 9 per cento entro la fine di quest'anno, portando di "danni permanenti alla capacita' produttiva della Gran Bretagna". Gli ultimi dati ufficiali hanno mostrato che l'economia britannica si e' ridotta dello 0,2 per cento nel primo trimestre di quest'anno, scivolato in recessione, come testimoniano i due trimestri consecutivi di crescita negativa.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno