Gran Bretagna, governo valuta lockdown più rigido con diffusione nuovo ceppo virus

·1 minuto per la lettura
Due pedoni guardano un'ambulanza a Londra

LONDRA (Reuters) - Il governo britannico farà un esame oggi delle restrizioni contro il Covid-19 per decidere se sia necessario imporre misure più rigorose in altre parti della Gran Bretagna, dopo la diffusione in tutto il Paese di una variante altamente contagiosa del virus.

Lo ha detto Robert Jenrick, ministro per l'Edilizia abitativa della Gran Bretagna.

Jenrick ha detto che è improbabile che le regole vengano modificate prima di Natale, ma ha reso noto che un comitato del governo si riunirà oggi per decidere quali ulteriori misure sia necessario prendere.

"Non abbiamo in programma di agire nell'immediato ma il numero dei casi è in aumento e la variante si sta diffondendo in altre parti del Paese, pertanto cercheremo di capire se sia necessario fare di più", ha detto Jenrick alla Bbc.