Gran Bretagna, nuovo record di contagi: quasi 190 mila in un solo giorno

·1 minuto per la lettura
Aumentano i contagi Covid in Gran Bretagna
Aumentano i contagi Covid in Gran Bretagna

Continua l’aumento dei contagi Covid in Europa, con tutti gli stati che ogni giorno segnano nuovi record in termini di casi positivi riscontrati in 24 ore: nella giornata di giovedì 30 dicembre 2021 la Gran Bretagna ha raggiunto quota 189.213 infezioni, il numero più alto mai registrato da inizio pandemia.

Record contagi in Gran Bretagna

I nuovi casi sono incrementati del 116% rispetto agli 87.565 riportati due settimane prima. Allo stesso modo sono aumentati anche i decessi, 322 nel penultimo giorno dell’anno pari al 127% in più rispetto ai 146 registrati il 16 dicembre. Il primo ministro Boris Johnson, di fronte all’aumento anche dei ricoveri, ha reso noto che il 90% dei pazienti ospedalizzati sono cittadini che non hanno ricevuto la terza dose. Di qui l’annuncio dell’importanza di effettuarla per avere una maggiore protezione sia contro l’infezione che contro la malattia grave.

Record contagi in Gran Bretagna: “Uno tsunami”

Il direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Tedros Adhanom Ghebreyesus ha affermato che “lo tsunami prodotto dalla combinazione di Delta ed Omicron rischia di portare i sistemi sanitari sull’orlo del collasso“. Secondo il conteggio dell’agenzia Afp, a livello mondiale nell’ultima settimana del 2021 sono stati diagnosticati oltre 935.000 casi positivi al giorno, il livello più alto mai raggiunto dall’inizio della pandemia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli