Gran Bretagna, un uomo uccide tre persone in un parco

Fco

Roma, 21 giu. (askanews) - Tre persone sono morte accoltellate da un uomo in un parco di Reading, citt a met strada tra Londra e Swindon. Altre tre persone sono ferite.

L'aggressione avvenuta a Forbury Gardens alle 20 ora italiana di ieri. Nella notte la polizia ha confermato l'accaduto. Fonti di sicurezza citate dalla Bbc hanno riferito che stato arrestato un uomo che dovrebbe essere libico.

La polizia non tratta l'aggressione come terrorismo ma ufficiali dell'antiterrorismo sono stati interpellati.

Il primo ministro Boris Johnson ha dichiarato che i suoi "pensieri sono con tutti coloro che sono colpiti dal terribile incidente di Reading". I "miei ringraziamenti ai servizi di emergenza sul posto", ha aggiunto.

Un testimone oculare ha raccontato alla Bbc di aver visto un uomo saltare da un gruppo all'altro accoltellando le persone, per poi lasciare rapidamente il parco. Secondo quanto riferito dal Sunday Mirror, un agente di polizia "ha placcato stile rugby" un sospetto a terra.

Il segretario agli Interni, Priti Patel, ha pubblicato un post su Twitter in cui si detta "profondamente preoccupata" per l'incidente. Ha aggiunto: "I miei pensieri sono con tutti i soggetti coinvolti, compresi polizia e soccorritori sul posto".

Anche il leader del Partito laburista, Sir Keir Starmer, ha definito "molto preoccupante" l'accoltellamento. Si ritiene che l'incidente non sia collegato a una precedente protesta del movimento Black Lives Matter (BLM) nel parco, ma questo non ancora stato confermato. Le persone sono state invitata a tenersi alla larga dalla zona.