Gran Premio F1 e MotoGp annullati in Australia per restrizioni Covid

·1 minuto per la lettura
Formula Uno, Gran Premio d'Australia

SYDNEY (Reuters) - Il Gran Premio d'Australia è stato cancellato per il secondo anno consecutivo, con la 21esima prova del campionato di Formula Uno vittima dei severi controlli alle frontiere imposte dal Paese.

Lo hanno annunciato gli organizzatori.

"Siamo spiacenti di annunciare che il Gran Premio d'Australia 2021 è stato annullato a causa di restrizioni e sfide logistiche relative alla pandemia di Covid-19 in corso", hanno detto gli organizzatori in una dichiarazione in merito alla gara del 21 novembre.

Cancellata per il secondo anno consecutivo anche la tappa australiana del Motomondiale, in programma a Phillip Island il 24 ottobre.

"L'attuale pandemia di Covid-19 e le conseguenti complicazioni di viaggio e restrizioni logistiche comportano che non è stato possibile confermare la fattibilità dell'evento in questo momento, e quindi non sarà presente nel calendario 2021", hanno affermato gli organizzatori.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli