Grande Fratello, la furia della conduttrice contro l'ex marito

·1 minuto per la lettura
GF Vip, lo sfogo di Maria Teresa Ruta contro Amedeo Goria
GF Vip, lo sfogo di Maria Teresa Ruta contro Amedeo Goria

Nel corso della tredicesima puntata della quinta edizione del Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini ha mostrato a Guenda Goria le dichiarazioni rilasciate dal padre ad alcuni settimanali. Parole che non sono passate inosservate e che hanno scatenato la furia di Maria Teresa Ruta.

Lo sfogo di Maria Teresa Ruta

“Sono il suo capro espiatorio, con me è bipolare come con tutti gli uomini che ha avuto“, ha affermato il padre di Guenda Goria. “Con lei è facile fare gli psicologi, è attratta da uomini più grandi perché il padre non le è stato abbastanza vicino”.

Parole che hanno lasciato senza parole la concorrente della quinta edizione del Grande Fratello Vip, con Maria Teresa Ruta che dal suo canto è andata su tutte le furie. A tal proposito ha dichiarato: “Non si doveva permettere, ma come gli viene di dire a sua figlia che è bipolare, certo che non è bipolare! Quando veniva a Roma le chiedeva per quanto tempo si trattenesse, ma questo lo dici ad un parente alla lontana, non a una figlia!”.

Per poi aggiungere: “Lei ha una sensibilità, abbiamo voluto una grande figlia, talentuosa, ha un lato certamente impegnativo! Amedeo, avere un figlio è impegno! E poi sei un giornalista, ma come ti viene?”. Maria Teresa Ruta ha quindi continuato: “Mia figlia pensa che l’abbia abbandonata dopo che avevo conosciuto Roberto, guarda che cosa pensa”. Ha quindi continuato: “Queste frasi sono da querela, Alfonso!”. Guenda dal suo canto, ha poi risposto: “Credo di essere l’unica in famiglia a non essere bipolare”.