Grande Fratello, la mancata squalifica di Francesco Oppini solleva le polemiche: "Esempio sbagliato"

·1 minuto per la lettura
Gf Vip Oppini lacrime
Gf Vip Oppini lacrime

La mancata squalifica di Francesco Oppini al Grande Fratello Vip per le frasi sessiste continua a far discutere, e anche un ex autore del programma si è espresso sulla vicenda.

GF Vip, Oppini e Signorini

In tanti hanno avuto da ridire per la mancata squalifica di Francesco Oppini dal Grande Fratello Vip, e persino la madre del gieffino (Alba Parietti) si è detta contraria alla decisione del reality show di “salvarlo”. L’ex autore del Grande Fratello, Gian Maria Tavanti, ha commentato l’episodio scrivendo: “Ma chi decide (e io un’idea di chi sia ce l’ho, e non sono gli autori) non si vergogna di farlo così a c***o e di dare un esempio così sbagliato di applicazione della giustizia”. Come lui anche gli ex concorrenti Salvo Veneziano e Denis Dosio hanno commentato la mancata imparzialità del programma, che nel loro caso aveva proceduto con l’immediata squalifica (e per altro, nel caso di Salvo Veneziano, per circostanze anche molto simili).

Franco Oppini, padre di Francesco, si era detto concorde con la madre del gieffino affermando che, una volta che Francesco lascerà il programma, lui gli parlerà proprio di ciò che ha fatto: “Francesco ha sbagliato. Quando uscirà gli parlerò da uomo a uomo”, aveva affermato. Oppini chiaramente messo difronte alla questione si era scusato in diretta tv, ma sui social continuano a montare le polemiche e le critiche al suo indirizzo.

Per quanto riguarda la puntata del 6 novembre al GF Vip sarà preso un altro provvedimento disciplinare contro uno dei concorrenti, e in tanti sono curiosi di sapere se si tratterà di Andrea Zelletta o Paolo Brosio.