Grande Fratello, Tommaso asfalta Zelletta: "Per lui andare in nomination è lesa maestà"

·1 minuto per la lettura
Tommaso Zorzi Andrea Zelletta
Tommaso Zorzi Andrea Zelletta

Andrea Zelletta non ha accettato di buon grado il provvedimento disciplinare preso dal GF Vip nei suoi confronti. Tommaso Zorzi ha commentato la vicenda asfaltando il gieffino.

Zorzi contro Andrea Zelletta

Da quando Andrea Zelletta è finito in nomination forzata per aver violato il patto di riservatezza rivelando agli altri concorrenti del GF Vip questioni che non avrebbe dovuto rivelare, il concorrente non fa altro che piangere e lamentarsi. Tommaso Zorzi non ha preso bene il suo atteggiamento, e ha commentato la vicenda con parole al vetriolo: “Andrea è in crisi perché è in nomination. Per lui andare in nomination è lesa maestà. Quando sei in nomination ti trema un po’ la sediolina sotto il sederino. Quindi uno dice ‘cosa faccio quando sono in nomination?’. Piangi amore, tiri fuori il tuo lato tenero. Intenerisci, la gente va intenerita altrimenti non ti vota. Lui vuole conquistarsi del terreno”, ha affermato l’influencer.

Nelle ultime ore Zorzi se l’è presa anche con Elisabetta Gregoraci che si era detta felice dell’ingresso di un nuovo concorrente gay all’interno della Casa (voce confermata dallo stesso Signorini) affermando di essere curiosa di vedere una “coppia gay” all’interno dello show. Ovviamente il suo riferimento era a Tommaso Zorzi, che sentendosi preso in causa ha replicato: “Non è che se si incontrano due gay si accoppiano per forza come due cocker”. Chi sarà il nuovo concorrente di cui Signorini ha promesso un ingresso imminente all’interno del reality show?