Grande Fratello VIP, Aruta subito a rischio squalifica

Potrebbe concludersi presto l’avventura di Aruta nella casa del Grande Fratello. Ha rivelato cosa accade all’esterno, parlando anche del Benevento.

Una lunghissima carriera nel mondo del calcio che è iniziata alla fine degli anni ’80 e che di fatto non si è ancora conclusa e una carriera in ambito televisivo che l’ha visto protagonista in programmi come Campioni, Uomini e Donne, Temptation Island VIP ed oggi il Grande Fratello VIP.

Sossio Aruta è entrato nella ‘casa più spiata d’Italia’ lo scorso 24 febbraio, ma questa nuova esperienza rischia di rivelarsi brevissima e di chiudersi a tempo di record.

L’attaccante, che a gennaio ha firmato per il Mesagne, nelle scorse ore ha rivelato ad alcuni ‘coinquilini’ diversi dettagli relativi a cosa sta succedendo al di fuori della casa.

Aruta, in particolare, ha raccontato ad Asia Valente e Paola Di Benedetto particolari sull’emergenza Coronavirus (“A Milano girano con le mascherine, a Napoli invece è tutto tranquillo”), mentre con alcuni uomini della casa si è soffermato sul cammino del Benevento in Serie B (“Andrà in Serie A, ha un vantaggio di 20 punti sulla seconda”).

Approfittando della situazione, Fabio Testi ha poi fatto una domanda sul Milan, ma lo stesso Aruta, essendosi evidentemente reso conto di aver violato il regolamento, ha deciso di non rispondere.

Come è noto, i concorrenti che entrano nella casa del Grande Fratello a programma in corso hanno l’obbligo di non raccontare cosa accade all’esterno e per tale motivo il rischio di una squalifica è concreto.