Grande Fratello Vip, Manila Nazzaro contro Carmen Russo

·2 minuto per la lettura
gf vip
gf vip

Al Grande Fratello Vip, la concorrente Manila Nazzaro non è ancora riuscita a superare il “tradimento” di Carmen Russo, sorpresa a criticarla mentre stava parlando con Miriana Trevisan.

GF Vip, Manila Nazzaro si confida con Patrizia Pellegrino: “Con Carmen Russo non c’è più sintonia”

Nel corso del daytime di mercoledì 24 novembre, l’ex Miss Italia Manila Nazzaro ha deciso di confidarsi con Patrizia Pellegrino sul suo rapporto con Carmen Russo. La concorrente, infatti, non è ancora riuscita a perdonare la ballerina per la questione della nomination, dopo averla sorpresa a lamentarsi con Miriana Trevisan.

A questo proposito, quindi, Manila Nazzaro ha ammesso: “Tra me e Carmen non c’è più la sintonia di una volta”.

GF Vip, Manila Nazzaro si confida con Patrizia Pellegrino: l’eliminazione di Ainett Stephens

In un primo momento, Manila Nazzaro aveva rivelato di essersi sentita piuttosto destabilizzata per l’ingresso di Patrizia Pellegrino nella Casa più spiata d’Italia. Successivamente, però, l’ex Miss Italia ha scelto proprio l’attrice per lasciarsi andare ad alcune confidenze.

Confrontandosi con Patrizia Pellegrino, infatti, Manila Nazzaro ha ammesso di non essere riuscita a superare l’eliminazione di Ainett Stephens, spiegando: “Mi è crollato il mondo addosso, era l’ossigeno per me, qui dentro”.

La donna, poi, ha precisato di essere una persona molto diretta alla quale non piace spettegolare o navigare sott’acqua. Proprio per questo, ha ribadito ancora una volta di non condividere l’atteggiamento di Carmen Russo, raccontando: “È successo che parlava di me in un angolo della casa con Miriana – e ha aggiunto –. Ha difficoltà a dire le cose in faccia, un po’ per carattere e perché non ha il coraggio”.

GF Vip, Manila Nazzaro si confida con Patrizia Pellegrino: “Non sono rancorosa ma sono troppo diretta”

Infine, Manila Nazzaro si è descritta nel seguente modo: “Io non sono rancorosa grazie al cielo, io ci sono arrivata, non nasco così, non sono stata mai cattiva. Ma il rancore l’ho vissuto e l’ho superato ed elaborato e non sono robe che mi appartengono. Però sono troppo diretta e qualcuno può accusarmi di essere prepotente. Quando dico una cosa sono talmente convinta di quello che dico, sono tosta però sono sincera, se ti dico una cosa è perché la penso. A volte mi rendo conto che ho magari un tono così, però ti assicuro che non è assolutamente prepotenza, la riconosco anzi”.

L’ex Miss Italia, infine, ha dichiarato: “Ho capito che per sopravvivere qui dentro la dovevo vivere come qualcosa di mio. La sento mia questa esperienza e ho capito che non sto sbagliando, sennò mi sentirei protagonista di una fiction”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli