Grande Fratello Vip, poca pulizia nella casa: la produzione punisce i concorrenti

·1 minuto per la lettura
Gf Vip scarsa igiene
Gf Vip scarsa igiene

I gieffini non fanno parlare di sé solo per i nuovi amori e i litigi che sono all’ordine del giorno (come quello scoppiato tra Nathalie e Valeria poche ore prima della diretta). A fare discutere ora è la scarsa igiene all’interno della casa di Cinecittà, che è costata ai coinquilini un calo del budget per la spesa settimanale.

Gf Vip, scarsa igiene nella casa

Decurtato il budget settimanale dei gieffini. Il motivo? La scarsa igiene all’interno della casa più spiata (e chiacchierata) d’Italia. L’argomento è stato anche oggetto di discussione durante la puntata di lunedì 27 dicembre.

La produzione del Grande Fratello Vip in più occasioni aveva richiamato all’ordine i concorrenti, chiedendo loro di prestare maggiore attenzione alla pulizia della casa, sistemandola e premurandosi di tenerla in ordine.

Gf Vip, scarsa igiene nella casa: la decisione della produzione

Dopo una serie di richiami, nella mattinata di martedì 28 dicembre, all’indomani della diretta, è arrivato il provvedimento. Così il budget per la spesa della settimana è stato ampiamente ridotto: i vipponi avranno a disposizioni più di 100 euro in meno.

Gf Vip, scarsa igiene nella casa: cala il budget per la spesa

“Per via della gestione e dell’ordine e pulizia della casa, nonostante i richiami costanti del Grande Fratello, fanno sì che il totale a vostra disposizione passi da 380 a 266 euro“. Così si legge sul comunicato che la produzione del reality ha fatto avere ai coinquilini.

A leggere il comunicato ufficiale del Gf Vip sono state Soleil e Manila.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli