Grande musica al Mei – Meeting Etichette Indipendenti

·1 minuto per la lettura
featured 1521421
featured 1521421

Faenza, 2 ott. (askanews) – Grande musica live al MEI 2021 – il Meeting delle Etichette Indipendenti, giunto alla sua ventiseiesima edizione ideata e coordinata da Giordano Sangiorgi, che si riconferma la più importante rassegna della musica indipendente italiana. Fino a domenica 3 ottobre la città di Faenza è teatro di concerti, forum, convegni, fiere e mostre nelle principali piazze, teatri e palazzi e palchi faentini.

L’edizione di quest’anno è dedicata a Rino Gaetano, a 40 anni dalla sua scomparsa. Luca Carboni ha ricevuto il premio alla carriera.

Stasera sul palco principale di Faenza ci saranno Irene Grandi e al Teatro Masini Francesco Bianconi dei Baustelle. Poi la consegna del Premio Italiano Videoclip Indipendente a Musica Leggerissima di Colapesce E Dimartino per la regia di Zavvo Nicolosi e Ground’s Oranges e Miglior Live Di Sempre agli ZEN CIRCUS. Targhe AudioCoop e AFI a Sulle Strade della Musica di Rai Isoradio e Premio Speciale Targa Mei Musicletter a Bauli in piazza come “Migliore iniziativa sociale a sostegno della musica e dello spettacolo”. Nel corso della serata si terrà uno Sciopero della musica con 15 minuti di silenzio sul palco, un gesto a sostegno del settore musicale che merita di ripartire con concerti al 100% di capienza.

Domenica 3 ottobre si concludono le tre giornate del MEI con il concerto di Giovanni Lindo Ferretti alle ore 18:00 al Teatro Masini che ritirerà il Premio alla Carriera, come uno dei guru, pionieri, pilastri e tutt’ora ispiratori della scena musicale indipendente italiana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli